9 chili di marijuana in casa, arrestato

Un operaio di Arzachena, Mario Olianas, 35 anni, è stato arrestato per coltivazione e detenzione di droga: nella sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto nove chili tra marijuana e hascisc. Gran parte della droga era pronta per essere smerciata, contenuta in diversi barattoli di vetro. L'operazione è scattata ieri: i Carabinieri della Stazione di Arzachena, a seguito di un servizio di controllo alla circolazione stradale, hanno fermato il trentacinquenne. Durante la perquisizione del veicolo sul quale viaggiava, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana. In seguito a perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato, nascosti all'interno di un armadio, numerosi barattoli in vetro contenenti oltre 7 chili di marijuana già pronta per essere utilizzata. Proseguendo nelle ricerche sono state rinvenute anche 10 piante e 2 due chili di foglie di cannabis, alcune lampade alogene e un armadio in tela adibito ad essiccatore. L'uomo si trova ora agli arresti domiciliari.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palau

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...