9 chili di marijuana in casa, arrestato

Un operaio di Arzachena, Mario Olianas, 35 anni, è stato arrestato per coltivazione e detenzione di droga: nella sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto nove chili tra marijuana e hascisc. Gran parte della droga era pronta per essere smerciata, contenuta in diversi barattoli di vetro. L'operazione è scattata ieri: i Carabinieri della Stazione di Arzachena, a seguito di un servizio di controllo alla circolazione stradale, hanno fermato il trentacinquenne. Durante la perquisizione del veicolo sul quale viaggiava, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana. In seguito a perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato, nascosti all'interno di un armadio, numerosi barattoli in vetro contenenti oltre 7 chili di marijuana già pronta per essere utilizzata. Proseguendo nelle ricerche sono state rinvenute anche 10 piante e 2 due chili di foglie di cannabis, alcune lampade alogene e un armadio in tela adibito ad essiccatore. L'uomo si trova ora agli arresti domiciliari.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. "Giovani per parlare ai giovani", l'Avis Olbia scommette sulla comunicazione.
    Sardegna Reporter
  2. Turista italiano in Brasile accoltellato a morte per rapina
    Sardegna Reporter
  3. Roma, studente 19enne arrestato per spaccio nel Nomentano
    Sardegna Reporter
  4. Sassari, Mater Ecclesiae: la parrocchia 2.0 compie cinquant'anni
    La nuova sardegna
  5. Referendum, il No resuscita le quattro Province sarde: costeranno 320 milioni all'anno
    La nuova sardegna

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palau

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...